Modalità di valutazione e di intervento nel bambino con sindrome di Down

A chi è rivolto?

Il corso è rivolto ai logopedisti che si occupano di diagnosi comunicativa e riabilitazione dei bimbi portatore di sindrome di Down. L’evento si propone nella sua parte iniziale di analizzare lo sviluppo nella Sindrome di Down dalla nascita, sottolineando le caratteristiche neuro-funzionali dello sviluppo motorio, comunicativo e del linguaggio e della disabilità comunicativa. Specifica attenzione è data alla funzione oro-motoria, alla disprassia verbale e alla disfagia. Nella seconda parte presenta strumenti per l’osservazione e la valutazione testale del bambino con ritardo cognitivo e del linguaggio. Tale processo è indispensabile per l’individuazione di un progetto riabilitativo in cui la rieducazione del linguaggio sia parte di un progetto globale e l’acquisizione delle competenze verbali e di lettoscrittura siano orientate al “progetto-vita”.

Obiettivi del corso 

– § rivedere:
lo sviluppo della competenza comunicativa
le tappe dello sviluppo motorio, cognitivo e linguistico del bambino portatore di sindrome di Down

– § formare i logopedisti per
valutare le competenze comunicative del bambino con Sindrome di Down
programmare gli interventi specifici all’interno della equipe multidisciplinare
individuare modalità di intervento specifico con sussidi informatici e con il sostegno della lettoscrittura sostenere i genitori nel loro compiti di educatori alla comunicazione verbale e non vebale e alla socialità

Struttura
Esperienze guidate
Proposta di tecniche e pratiche
Lezioni magistrali

scarica il programma .pdf

Docenti: Marianna Balgera, Silvia Magnani

Quando e dove?

5 e 6 novembre  – dalle 9.00 alle 13.00 e dalle 14.00 alle 18.00 – Nuova ARTEC aula – Milano, via Ceresio 1

Costo € 300,00 comprensivi di IVA
Per iscriversi inviare una e-mail a segreteria@nuovaartec.it

Share on Facebook0Tweet about this on Twitter0Share on LinkedIn0Share on Google+0Email this to someone