Bacheca

Notizie e informazioni

Manifesto per il diritto all’arte

Se vuoi puoi condividerlo e firmarlo, scrivi un breve commento, specificando la tua professione. Sin da quando siamo bambini sperimentiamo una naturale attrazione per l’espressione artistica. Ciò non significa una predilezione per il bello in senso figurativo e musicale ma un’irresistibile propensione a esprimerci attraverso il tratto, il colore, la danza, il canto, la parola. …

Il paziente afasico: principi di presa in carico – corso avanzato 23 e 24 aprile

Corso con laboratorio riservato ai logopedisti già formati nella presa in carico del paziente afasico finalizzato alla pratica del metodo conversazionale nella valorizzazione delle competenze del soggetto e nella stimolazione della spinta volitiva alla comunicazione in ogni suo aspetto docente Bice Trombetti crediti assegnati 16 laboratorio – 16 ore capienza d’aula 20 allievi – sede: Milano, aula Nuova …

Scuola di Vocologia Clinica – Fussi Magnani

CONOSCERE E CURARE LA VOCE: PERCORSO DI ALTA SPECIALIZZAZIONE PER LOGOPEDISTI corso teorico-pratico in cinque moduli di due giornate ciascuno docenti Franco Fussi e Silvia Magnani (riservato a 20 partecipanti) 30 e 31 marzo, 20 e 21 aprile, 11 e 12 maggio, 15 e 16 giugno, 19 e 20 ottobre 2017 modulo 1, 3, 4 …

I tre fronti della presa in carico logopedica del respiratore orale

Laboratorio tenuto da  Anna Capovilla dedicato alla prevenzione del danno occlusale, all’abilitazione prassica oronasale e alla terapia tubarica. II corso, di tipo teorico-pratico, ha come obiettivo quello di 1. illustrare le problematiche relative alla respirazione orale abituale e alla modalità di riebilitazione alla presa nasale 2. discutere la funzione del sigillo labiale 3. evidenziare il …

Presa in carico del paziente afasico: corso avanzato

Corso tenuto da Bice Trombetti rivolto al logopedista già formato nella presa in carico del paziente afasico Obiettivi Il corso si pone come obiettivo di suggerire strategie utili riabilitative in prospettiva bio psico sociale. A tale scopo guida il discente a strutturare strategie di osservazione della comunicazione del paziente mirate al riconoscimento delle competenze comunicative linguistiche …

Il sostegno respiratorio

Cosa regola l’intensità della voce? In fonazione tranquilla (non cioè quando si esercita un eccessivo sforzo di chiusura glottica o si fona in registro alterato) l’intensità della voce è direttamente proporzionale alla pressione esercitata dall’aria in uscita dalla trachea sulla superficie inferiore delle corde vocali. Tale pressione dipende dalla resistenza che le corde vocali oppongono all’apertura …

Valutazione della qualità della didattica 2016

Come ogni anno presentiamo gli esiti della valutazione della qualità  della nostra didattica. Questi i 5 corsi più graditi Disfonia: percorso di specializzazione nella cura della voce  Rilevanza: 5.00– Qualità: 5,00 – Utilità: 4,93 Il bilinguismo nella pratica logopedica Rilevanza: 5.00 – Qualità: 5.00– Utilità: 4,92 Terapia logopedica della disfonia Rilevanza: 4,92 – Qualità: 5,00 – Utilità: …

La figura materna mediatrice del mondo

Perché una riflessione sulla funzione materna? Non è raro che una donna che partorisca passi da una situazione di protezione mediata da figure istituzionali, come l’ostetrica e il ginecologo, e parentali a una solitudine a due con il neonato. Esiste infatti un vuoto istituzionale tra la nascita e la prima socializzazione del bambino, vuoto spesso …

Presa in carico logopedica del respiratore orale

Nei giorni 1 e 2 dicembre programmiamo il laboratorio I tre fronti della presa in carico logopedica del respiratore orale:prevenzione del danno occlusale, abilitazione prassica oronasale, terapia tubarica ne sarà docente Anna Capovilla Per il laboratorio sono previsti 19,4 crediti ecm capienza d’aula 20 allievi – sede: Milano, Nuova ARTEC aula costo € 300,00 comprensivi di IVA scarica …

L’intervento clinico INTERACT2TM per il bambino parlatore tardivo

Articolo di Serena Bonifacio leggi la nostra proposta formativa per la certificazione al metodo INTERACT2TM  clicca qui Il parlatore tardivo Nella letteratura, i bambini in età compresa tra i 24 e i 36 mesi con un manifesto ritardo nel vocabolario espressivo, in assenza di deficit neurologici, sensoriali, cognitivi e di deprivazione ambientale, hanno ricevuto diverse …

Contatti

La nostra sede è nel centro di Milano, servita dalla MM2, MM5, dai tram 12, 14, 2, 4 e dall'autobus 94 e 70

Via Ceresio 1 20154 Milano

segreteria@nuovaartec.it
02 342054

La legge nr.205 del 27 dicembre 2017 ha introdotto l’obbligo della fatturazione elettronica, a partire dal 1
gennaio 2019, per tutte le operazioni effettuate tra soggetti residenti, stabiliti o identificati ai fini IVA in Italia.
Il processo di emissione e trasmissione delle fatture elettroniche prevede che le stesse siano inoltrate al
destinatario esclusivamente tramite il Sistema di Interscambio (SdI)
Al fine di poter adempiere al suddetto obbligo, Vi chiediamo nel format di iscrizione di fornire il Codice Univoco Destinatario o la PEC.
Nel caso in cui non ci vengano comunicati i dati sopra citati, utilizzeremo il codice generico “0000000”, così
come chiarito nel Provvedimento 89757/2018. In tal caso il SdI renderà disponibile la fattura elettronica
nell’area a Voi riservata del sito web dell’Agenzia delle Entrate.