Arte da Camera

Il progetto Arte da camera nasce da un’idea di Lorenzo Pierobon e Silvia Magnani.

Fare arte in un salotto. Non un’arte formale, fruita passivamente, ma un’arte che coinvolge i presenti attraverso una formula laboratoriale o una lezione-concerto.

Gli incontri si svolgono con una cadenza regolare nei mesi dell’anno dedicati alla didattica. Sono gratuiti e dedicati a coloro tra i nostri allievi che vogliono avvicinarsi al teatro, al canto e alla espressività corporea.

Non ci sono riflettori, separazioni tra ambiente spettacolare e sala. Il contatto con gli artisti è volutamente intimo, colloquiale.

Al termine del lavoro, che ha una durata massima di due ore, si condivide una cena nella quale ognuno si fa carico di un piatto o di una bevanda, perché preparare il cibo, donarlo e consumarlo insieme sono anch’essi elementi della cura.

 

Altri articoli interessanti

 

DOVE SIAMO

La nostra sede è nel centro di Milano, servita dalla MM2, MM5, dai tram 12, 14, 2, 4 e dall'autobus 94 

Immagine di Google Maps